IS-7

Carri armati sovietici periodo bellico e post bellico
6 messaggi Pagina 1 di 1
ITA Juza
Admin WOT Italy
Admin WOT Italy
Messaggi: 789
Iscritto il: 12/02/2016, 11:49
  da ITA Juza » 15/05/2016, 11:10
Finalmente un altro tier 10 sbloccato!
In verità non l'ho ancora provato :lol: , si era fatto tardi.

Non ho resistito ad aprire un topic in merito, aspettando magari le recensioni di coloro che già hanno avuto modo di giocarci.
Christianvr46
Caporale
Caporale
Messaggi: 125
Iscritto il: 26/08/2015, 12:27
da Christianvr46 » 20/05/2016, 13:01
IS-7 è un carro armato pesante veloce che fornisce un danno mediocre pur essendo difficile da uccidere a causa della sua armatura anteriore fortemente inclinata. Ha una delle migliori armatura frontale angolate nel gioco, ma questo è un po 'vanificato a distanza ravvicinata dalla piastra inferiore altrettanto spessa ma molto meno angolata. Tutti questi vantaggi sono accompagnati da una debolezza; il cannone principale dell' IS-7, pur avendo la stessa precisione indicata come quella dell' E-100, sembra invece essere peggio colpire il bersaglio(come la maggior parte dei russi, il colpo fa delle belle sbananate incredibile delle volte,ahahah)se cerchi di colpire un punto debole di un carro, meglio dalle distanza ravvicinate. L' IS-7 utilizza 130 mm S-70,che fa più danni rispetto al 122 millimetri M62-T2 montato su IS-4. La differenza principale tra IS-7 e IS-4 è che l' IS-7 è molto più veloce, con una velocità massima di 60 km / h (anche se questo è difficile da raggiungere in normali condizioni di guida, ci si può aspettare 30-35kmh nella maggior parte dei casi), oltre ad avere rotazione migliore nella torretta.

Secondo mein mappe cittadine se si trova l'angolazione giusta e ci mettiamo in sidescraping è in penetrabile, in mappe più in campo aperto meglio riparare la parte frontale perchè a volte ho come l'impressione che mi fori anche un is 3. Una volta imparato come nascondere bene le sue debolezze, può essere uno dei carri più temibile che un nemico può trovare in bataglia.
EQUIPAGGIAMENTO CHE CONSIGLIO
Ventilazione migliorata,Caricatore e Stabilizzatore verticale
CENNI STORICI
Lo sviluppo delL' IS-7 è iniziato nella primavera del 1945. I PRIMI prototipi sono stati fatti durante il 1946 e il 1947. Nel 1948, l' IS-7 carro pesante è stato sviluppato. L' IS-7 del 1948 aveva un peso di 68 tonnellate ed era 130 mm S-70 cannone navale (7020 mm di lunghezza) con caricatore automatico e stabilizzatore, vista notturna a raggi infrarossi, 8 mitragliatrici, armature da 220 a 300 mm di spessore ', e 60 chilometri all'ora.
Solo tre sono stati costruiti ed è stato il più grande carro mai prodotto dall'URSS. Nonostante il suo peso, era facile da guidare a causa di numerosi aiuti idraulici, era confortevole e il caricatore automatico era facile da usare. La sua armatura era immune al di Jagdtiger 12,8 centimetri L / 55 PaK 44. A causa di ragioni sconosciute, molto probabilmente a causa della repressione politica Leningrado, nello stesso anno, l'is7 non ha mai raggiunto le linee di produzione. is7 ospitava un equipaggio di cinque uomini.
Christianvr46
Caporale
Caporale
Messaggi: 125
Iscritto il: 26/08/2015, 12:27
da Christianvr46 » 20/05/2016, 13:02
fatta di fretta in tabaccheria ora vado a pranzo,spero vi piace..ahaha
Christianvr46
Caporale
Caporale
Messaggi: 125
Iscritto il: 26/08/2015, 12:27
da Christianvr46 » 20/05/2016, 13:44
Cmq a mio parere,yra e100 e is7 preferisco di molto is7, anche se da poco ho sbloccato il t57 americano che è tanta roba
ITA Juza
Admin WOT Italy
Admin WOT Italy
Messaggi: 789
Iscritto il: 12/02/2016, 11:49
da ITA Juza » 20/05/2016, 14:42
Bella Christian!

Un carro davvero stupendo, per quel poco che ci ho giocato.
Ha un buon cannone secondo me nelle corte e medie distanze, tira belle bordate.
Come cecchino invece è davvero pessimo, è un carro da prima linea e come tale andrebbe usato.
Confermo quanto detto in merito alla velocità ed in più aggiungo che nelle salite rallenta anche più del dovuto, dovuto forse ad un rapporto peso/potenza non del tutto ottimale.
Corazza robusta, angolata e dingona.
Non ho trovato eccessivo il tempo ricarica (in rif. http://www.wotitalia.it/viewtopic.php?f=19&t=384 ): un 13.14 sec di base e 11.82 con caricatore migliorato ci sta tutto.
Christianvr46
Caporale
Caporale
Messaggi: 125
Iscritto il: 26/08/2015, 12:27
da Christianvr46 » 20/05/2016, 16:10
si infatti per quanto riguarda la canna come tutti i russi dalle lunghe distanze non è il massimo,in torretta è impenetrabile e se riesci a nascondere la parte bassa sei impenetrabile,il fatto della lentezza in salita si quello è vero forse pechè ha molto attrito con il terreno e forse un motore un pò scarsetto per il peso che ha..cmq sia ottimo carro.
6 messaggi Pagina 1 di 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite