Caratteristiche dei carri : MATILDA

Carri armati inglesi periodo bellico e post bellico
4 messaggi Pagina 1 di 1
Gilles Madrigali
Caporale
Caporale
Messaggi: 184
Iscritto il: 10/12/2015, 18:42
da Gilles Madrigali » 21/04/2016, 17:14
Matilda - Il re dei livelli 4

Quando in World Of Tanks spesso si usa il termine OP (Over Powered), si tende ad indicare una particolarità di un carro che lo rende sproporzionatamente superiore agli altri.
Questo termine viene spesso usato in maniera impropria durante le partite, specie dai giocatori che vengono eliminati da altri più capaci e che, per giustificarsi coi gli altri membri del suo team, puntano al carro avversario come punto di forza.
In alcuni casi però esistono carri che sono genuinamente OP e riescono, anche in mano a giocatori meno esperti, ad ottenere performance ottime sui campi di battaglia.
In cima alla lista di questi carri sovra-potenziati regna incontrastato un carro non di livello 10 ma bensì di livello 4: il Matilda.


Il carro medio britannico è infatti noto come il re dei carri OP e, anche se ad una prima occhiata non sembra niente di eccezionale, è solo quando ci si mette ai suoi comandi che si capisce come mai sia definito così.
Per spiegare il motivo di questo suo status dobbiamo prima parlare dei carri di livello 4.
Infatti il livello 4 è uno dei livelli più complessi in World Of Tanks.
I carri di livello 5 sono genuinamente molto migliori dei carri di livello 4 rispetto alla differenza fra questi ultimi e quelli di livello 3.
La stessa cosa si può estendere a qualunque altro gradino del gioco.
Infatti molti giocatori che sono arrivati con sicurezza al livello 4 e convinti di aver capito bene le basi del gioco, spesso si devono ricredere quando si arriva a livello 5.
I carri diventano molto più specializzati nel loro ruolo e cominciano a farsi avanti quelle linee che sono celebri fra i giocatori più esperti, per essere molto piacevoli e interessanti.
Proprio per questo molti carri di livello 4 soffrono molto di più il confronto di quanto dovrebbero, quando si trovano in battaglie di livello 5 o 6.
Il Matilda ad esempio ci apre le porte dei carri pesanti britannici con il Churchill I.
Il T-28 Sovietico, fragilissimo , ma agile e con una buona arma, ci porta ad un altro re dei campi di battaglia: il KV-1.
Inoltre a livello 5 iniziano la maggior parte delle linee dei carri pesanti che pesanti sono sia di nome che di fatto.
Il livello 4 invece è un po' un capolinea dopo il quale inizia un nuovo tipo di gioco.
Anche se esistono carri pesanti già a livello 4 con D.W.2 e Char B1, questi carri di pesante hanno solo il disappunto di chi li prova.

Il Matilda, invece, pure essendo un carro medio, si piazza ben al di sopra di tutti questi carri.
Infatti non solo ostenta una corazza frontale di ben 75 che ha 15 millimetri in più del Char B1, ma la corazza è bene o male tutt'intorno al carro, rendendolo a tutti gli effetti una fortezza su cingoli.
La sua arma, dotata di adattatore Littlejohn inoltre, gli permette di penetrare senza problemi qualunque altro carro a livello 4 ostentando una penetrazione media, ridicola per quanto è spropositata, di ben 121 mm.
Essendo pure un'arma di piccolo calibro, il 2 Pounder, permette di caricare un quantitativo molto elevato di colpi a bordo (92) che permettono di sfruttare ogni possibilità di un colpo fortunato senza penalizzare troppo.
Ovviamente, seguendo i sacri canoni di costruzione dei carri, non si può avere l'arma migliore e la corazza migliore e sperare anche di avere la mobilità migliore.
Infatti il Matilda ha una gran pecca proprio nel motore.
O meglio... Nei motori.
Infatti monta ben due motori Leyland, che all'epoca erano in dotazione ai double-decker bus di Londra.
Nonostante la doppia motorizzazione, la pesante corazza spessa del carro, è davvero troppo e il carro riesce a malapena a raggiungere i 24 km orari che dovrebbe avere sulla carta.
Anzi, in situazioni normali, la media di velocità sui campi di battaglia è sui 15-17.
Tuttavia, anche se questo compromette la possibilità di cambiare fronte rapidamente o tornare a resettare il la cattura della bandiera, non è un problema per i carri che cercano di circondarlo.
Infatti la corazza è ben distribuita su tutti i lati e garantisce una certa sicurezza se angolata.

Tuttavia i modo in cui si deve giocare questo carro è avanzando sempre e comunque.
Specie nelle mappe metropolitane a livello 4, il Matilda deve guidare l'assalto e portarsi dietro la maggior parte del team.
Se questo accade la partita è già mezza vinta.

La musica cambia coi livelli superiori, e in questi casi il Matilda si deve reinventare cecchino usando la sua precisione e la sua penetrazione ma affidandosi agli altri membri del team per l'individuazione del nemico.

Dal punto di vista storico, il Matilda, è uno dei tre carri che ha vissuto tutto il conflitto mondiale.
Infatti entrò in produzione prima del conflitto ed era ancora sui campi di battaglia alla fine della seconda guerra mondiale.
Gli altri carri che hanno avuto la stessa sorte sono il Panzer IV e il T-34 sovietico.
Esistono diverse versioni del Matilda inclusa una progettata per abbagliare i piloti nei bombardieri notturni che colpivano Londra senza sosta.
Durante le prime fasi della guerra, anche se progettato come carro di supporto fanteria, prese da subito il ruolo di carro da attacco approfittando della grande penetrazione della sua arma che li permetteva d'ingaggiare ogni tipo di carro nemico senza problemi, e di restare relativamente tranquillo sul fatto che difficilmente sarebbe stato penetrato a sua volta.
Con l'evolversi del conflitto mondiale e l'arrivo delle armi da 8.8 la storia cambiò, ma tuttavia rimase un carro molto amato dai carristi britannici dell'epoca.

Tornando a WOT...
Ci sono 9 carri medi.

L'Americano M3 Lee.
Il Britannico M3 Grant e il Matilda.
Il T-28 Sovietico.
I Tedeschi Panzer III, Panzer IV D e VK 20.01 (D)

Se paragoniamo il Matilda a questi carri scopriamo quanto segue.

Dal punto di vista dell'Integrità è primo con 370 punti vita.
Per la Velocità, con 24 Km/h, è inesorabilmente ultimo.
Per l'Armatura Frontale Dello Scafo, con 75 MM, è primo.
Per la Penetrazione, con 121 MM, è primo.
Per il Danno Medio, con 55 punti vita, è ultimo.
Infine come DPM (Danno per Minuto), con 1571, è sesto dopo Lee, Grant, T-28, Pz IV D e Chi-He.

Dal punto di vista tattico, come dicevamo, trova nei livelli 4 il suo ambiente perfetto in cui poter sfondare le linee nemiche e, grazie alla cadenza di fuoco, eliminare in fretta ogni minaccia.
È davvero il carro che fa da traino del team e, se supportato da altri carri a dar copertura, è imbattibile.
Con i livelli superiori è relegato al ruolo di cecchino che fa comunque degnamente, anche se coi suoi limiti di danno per colpo.
Non esiste via di mezzo.
A livello 4 assaltate mentre a livello 5 e 6 sparate solo dalla distanza.

Quando parliamo di Equipaggiamento, di standard montiamo il Caricatore Migliorato per aumentare ancora di più l'impressionante rateo di fuoco.
In alternativa mettiamo il Rivestimento Anti-Scheggie.
Poi conviene montare il sistema di Puntamento Migliorato.
E infine Ottiche Antiriflesso visto che a livello 4 siamo sempre in movimento e non abbiamo un gran raggio visivo.

Per l'Equipaggio vediamo assieme quali sono le abilità migliori.
SESTO SENSO - FRATELLI D'ARMI - RIPARAZIONI

Riguardo ai Consumabili io utilizzo Il kit di Riparazione Grande, Kit Medico Grande e Estintore Automatico per usufruire dei bonus che portano al mio equipaggio e solo raramente li uso.
Le munizioni sono importanti specie a livello 5 e 6 per cui assicuravi una discreta scorta di APCR dato il poco danno che fa ogni singolo colpo. Suggerisco 70 AP e 22 APCR.

In Conclusione

Quando di tratta di giocare a livello 4 non esiste carro che riesca a tener testa ad un giocatore esperto di Matilda.
È un carro da giocare e da tenere sempre nel garage.
Prima o poi arriva infatti quella giornata nera in cui non riusciamo davvero a vincerne una di partita.
Vuoi per il matchmaking o per team di disgraziati dentro i quali finiamo costantemente, non importa.
Quando vi trovate in uno di quei giorni, non incazzatevi, non insistete con gli alti livelli che vi spillano solo denaro ma fate un passo indietro , specie se avete un Account Standard, e prendete il vostro buon vecchio Matilda.
Il fatto di non dover dipendere per forza dal vostro team significa che potete fare facilmente la differenza in ogni battaglia e dettare voi le regole del gioco una volta tanto.
Se non lo avete ancora provato , sbloccatelo e portatelo almeno al 100% dell'addestramento base.
ITA Juza
Admin WOT Italy
Admin WOT Italy
Messaggi: 782
Iscritto il: 12/02/2016, 11:49
da ITA Juza » 22/04/2016, 9:30
un incassatore 'sto carro.
e stasera vedo di sbloccarlo. :)
ITA Juza
Admin WOT Italy
Admin WOT Italy
Messaggi: 782
Iscritto il: 12/02/2016, 11:49
da ITA Juza » 23/04/2016, 20:18
preso.
davvero un carro preputent!
piede sul gas e via di sfondamento.
OttoCarius
Caporale
Caporale
Messaggi: 83
Iscritto il: 27/08/2015, 21:32
da OttoCarius » 03/05/2016, 22:02
sto carro lo amo, è davvero op
4 messaggi Pagina 1 di 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite