< Torna indietro

Nuovo Tech Tree per Cold War: MBT Cinesi!


Inserita da RickDom75-x, 22/02/2022 - 13:39


Comanda la tua nuova legione d'acciaio della Eastern Alliance e padroneggia l'Arte della Guerra.

 

 

Il 22 febbraio, prendi il comando dei nuovi principali carri armati Cinesi per la modalità Cold War. Un totale di dieci mezzi del Tech Tree che coprirano tutte le Ere della Cold War:

Type 63-I (Post War - Leggero)
Norinco Type 59 (Post War - Medio)
Type 69-II (Post War - Medio)
Type 79 (Escalation - Medio)
Type 80-II (Escalation - Medio)
Type 88A (Détente - Medio)
Type 85-I (Détente - Medio)
Type 85-IIM (Détente - Pesante)
Type 85-III (Détente - Pesante)
Type 90-II (Détente - Pesante)

Esatto: ricerca e aggiungi dieci carri armati della Eastern Alliance alle tue forze e attacca ai tuoi nemici quando è il momento giusto.

Pronto per tutti i dettagli? Quindi continua a leggere per saperne di più su questi tostissimi guerrieri orientali!


Type 63-I

- Era: Post War
- Classe: Leggero
- Costo di acquisto: 0
- Da accesso a: Norinco Type 59

Il Tipo 63 fu introdotto all'inizio degli anni '60 come carro leggero anfibio e con una potenza di fuoco che si avvicinava a quella di un MBT. Utilizzava la stessa torretta e sistema di armi del Type 62 ma incorporava uno scafo basato sui PT-76 Sovietici. Il Type 63-I aveva inoltre una velocità massima più elevata grazie a un nuovo motore diesel a 12 cilindri.

 


Norinco Type 59

- Era: Post War
- Classe: Medio
- Costo di acquisto: 3.460.000
- Sbloccato da: Type 63-I
- Da accesso a: Type 69-II

Nel 1950, la Repubblica Popolare Cinese e l'Unione Sovietica firmarono il Trattato di Amicizia Sino-Sovietico. Sanciva un rapporto di alleanza e mutua assistenza. Attraverso l'alleanza, la RPC ha ricevuto la tecnologia del carro armato Sovietico T-54A da utilizzare nello sviluppo dei propri mezzo. Il risultante carro armato Type 59 è entrato in produzione di massa nel 1957 presso lo stabilimento di Baotou, nella Mongolia Interna, con un totale di 6.000 mezzi prodotti fino al 1987.

 


Type 69-II

- Era: Post War
- Classe: Medio
- Costo di acquisto: 4.380.000
- Sbloccato da: Norinco Type 59
- Da accesso a: Type 79

Il Type 69 era il carro armato Cinese destinato ad aggiornare il Type 59 originale, ed era esso stesso basato sul T-54A Sovietico. Includeva la tecnologia ottenuta da un T-62 catturato durante gli scontri al confine Sino-Sovietico nel 1969. Il Type 69 è dotato di un cannone a canna liscia da 100 mm, un riflettore a infrarossi (IR), un telemetro laser e un sistema protezione chimica biologica nucleare (NBC). Il Type 69-II era il pirmo modello di produzione di massa a includere un nuova stabilizzazione del cannone, un sistema di controllo del fuoco (FCS) e una radio. Questo carro armato ebbe anche successo dal punto di vista delle esportazioni prendendo servizio in Bangladesh, Iran, Iraq, Myanmar, Thailandia, Zimbabwe e altri.

 


Type 79

- Era: Escalation
- Classe: Medio
- Costo di acquisto: 5.400.000
- Sbloccato da: Type 69-II
- Da accesso a: Type 80-II

Il Type 79 è un Type 69-II aggiornato, con miglioramenti distintivi dovuti alle migliori relazioni con l'Occidente. I miglioramenti includono il cannone Type 83 da 105 mm (una copia dell'L7 britannico), un sistema di controllo del fuoco Marconi (FCS), visore a infrarossi passivi (IR), portelli autosigillanti contro agenti chimici biologici nucleari e un motore più potente.

 


Type 80-II

- Era: Escalation
- Classe: Medio
- Costo di acquisto: 7.230.000
- Sbloccato da: Type 79
- Da accesso a: Type 88A
- Da accesso a: Type 85-IIM

Una variante del Type 80, il Type 80-II, ha incorporato diversi miglioramenti nel suo design. Tra questi c'era il sistema di controllo del fuoco computerizzato (FCS) accoppiato a un telemetro laser esterno. I piani per il Type 80-II includevano anche un rivestimento di protezione totale anti nucleare, biologico e chimico (NBC) e un sistema di trasmissione semiautomatica per sostituire il cambio manuale. Tuttavia, il Type 80-II non è mai entrato in produzione.

 


Type 88A

- Era: Détente
- Classe: Medio
- Costo di acquisto: 8.250.000
- Sbloccato da: Type 80-II
- Da accesso a: Type 85-I

Questa versione domestica del carro armato di Type 80 condivide molti aggiornamenti del prototipo del Type 80-II, oltre all'armatura reattiva esplosiva (ERA) e alla canna più lunga sul cannone da 105 mm (inclusa una manica termica).

 


Type 85-I

- Era: Détente
- Classe: Medio
- Costo di acquisto: 9.170.000
- Sbloccato da: Type 88A
- Da accesso a: Fine del ramo dei Medi

Inizialmente designato come serie Storm, la serie Type 85 si è evoluta dal carro armato Type 80 (spesso considerato il primo vero MBT Cinese). Il Type 85-I ha abbinato il telaio del Type 80 con una torretta interamente saldata ed è stato sviluppato nell'ultima parte degli anni '80.

 


Type 85-IIM

- Era: Détente
- Classe: Pesante
- Costo di acquisto: 8.250.000
- Sbloccato da: Type 80-II
- Da accesso a: Type 85-III

La linea Type 85, prodotta alla fine degli anni '80, era un aggiornamento per la linea Type 80. Per una maggiore protezione, i Type 85 presentavano una torretta completamente saldata montata sul telaio di Type 80 (al contrario della torretta fusa precedentemente in uso). La variante Type 85-IIM, introdotta nel 1991, ha ulteriormente modernizzato il design con una migliore protezione della blindatura e un sistema di controllo del fuoco con immagine stabilizzata (FCS).

 


Type 85-III

- Era: Détente
- Classe: Pesante
- Costo di acquisto: 9.170.000
- Sbloccato da: Type 85-IIM
- Da accesso a: Type 90-II

I continui aggiornamenti al Type 85 hanno portato alla variante Type 85-III, che NORINCO ha sviluppato a metà degli anni '90. Come il Type 85-IIM, il Type 85-III è stato progettato con un cannone a canna liscia da 125 mm come armamento principale. Presentava anche una corazza composita modulare, un motore diesel da 1000 CV e un caricatore automatico.

 


Type 90-II

- Era: Détente
- Classe: Pesante
- Costo di acquisto: 10,090.000
- Sbloccato da: Type 85-III
- Da accesso a: Fine del ramo dei Pesanti

Continuando a perfezionare e sviluppare i suoi principali carri armati, l'Esercito Popolare di Liberazione ha presentato al pubblico il Tipo 90-II nel 1991. Questo carro, presente nelle parate per commemorare il 50° anniversario della Repubblica Popolare Cinese, includeva un cannone a canna liscia da 125 mm con un caricatore automatico, un motore diesel da 1.200 CV e pannelli corazzati reattivi. Il carro armato è stato offerto per l'esportazione come MBT 2000 a partire dalla fine degli anni '90 e concesso in licenza per la produzione in Pakistan, che lo ha chiamato Al-Khalid.

 


.:]Portale amatoriale non a fini di lucro. Ogni riferimento è di proprietà della Wargaming.net (https://console.worldoftanks.com)[:.